Golden goose, inaugurati due nuovi negozi a St. Moritz e Cortina d’Ampezzo

Credit: Golden Goose

Importante novità per il mondo del lusso invernale, che è tanto in voga in questo periodo. Il famoso marchio Golden Goose si affaccia in questo universo ed ha in progetto l’apertura di nuove boutique che vogliono porre attenzione sull’artigianalità, grazie anche ad una co-creation experience.

Boutique in cui l’acquisto è una vera e propria esperienza: sarà infatti possibile realizzare o personalizzare il proprio paio di sneakers grazie a calzaturieri davvero esperti. I due nuovi store che saranno inaugurati da Golden Goose in alta quota si troveranno a St. Moritz e a Cortina.

Hot destination invernali scelte come sedi per questi punti vendita particolari, in cui l’artigianalità è il valore aggiunto grazie appunto a delle esperienze di co-creation. A St. Moritz infatti un co-creation table con uno spazio arredato facendo riferimento ai tradizionali laboratori artigiani del posto. A Cortina invece l’allestimento è con un pop-up co-creation Kiosk, tutto dedicato. In questi due nuovi spazi i clienti possono tirare fuori la loro creatività aiutati da artigiani esperti nel mondo della calzatura.

Negli store d’alta montagna sono presenti anche gli sneakers maker, con i quali sarà possibile dare vita alle proprie calzature personalizzate: creazioni uniche e irripetibili. All’interno dello store di Cortina, il marchio Golden Goose propone, oltre alle nuove linee di sunframes, essences e jewelmates, anche le collezioni ready to wear, sneakers e accessori. Nel negozio di St. Moritz invece troverete le sneakers ed una selezione esclusiva di capispalla e maglieria. In tutte e due le boutique invece sarà possibile trovare la nuova linea di abbigliamnto sostenibile in cashmere riciclato.

Tutti e due i punti vendita in montagna saranno di 60 metri quadrati, e hanno tratto ispirazione da quelli che sono i luoghi ormai identitari del marchio, cioè Marghera e Venezia. Il connubio a cui si è voluto dar vita è quello tra l’industriale e l’elegante, con un occhio all’artigianato. Sia nel locale di St. Moritz che in quello di Cortina è il cemento l’elemento che viene usato maggiormente sia sulle pareti che sul pavimento. L’abbinamento scelto però è quello con materiali caldi come il legno. Anche in questo caso c’è un occhio alla sostenibilità visto che il legno è riciclato.

I complementi d’arredo sono invece vintage: trovano spazio tappeti distressed e cornici anch’esse in legno in cui sono svelate immagini della storia del brand, dalle sue origini fino ai giorni nostri. Locali che meritano quindi di essere visitati, sia per le location in cui sono inseriti, sia per ciò che propongono, sia per il modo in cui lo propongono, davvero originale ed accattivante. Montagna e moda di lusso non smettono di avvicinarsi, anzi vanno verso un matrimonio perfetto.

Dove si trovano i negozi Golden goose

  • Golden goose Cortina Cortina d’Ampezzo Flagship Store
    Corso Italia, 15
    32043 Cortina d’Ampezzo (BL) – Italia
  • Golden goose St Moritz Flagship Store
    Badrutt’s Palace Hotel
    Via Serlas 27
    7500 St Moritz – Svizzera

Orari di apertura store

Gli store sono aperti dalle ore 10 alle ore 19 con orario continuato.

Articolo precedenteTod’s e Moncler insieme per la Palm Angels capsule collection
Articolo successivoLa moda di lusso investe nelle località sciistiche vip